Broadcast 4K / UHD
Registrati al sito per vedere i prezzi e la disponibilità

AU-EVA1

Cinecamera Panasonic





La nuova cinecamera Panasonic AU-EVA1 monta un sensore Super 35mm da 5,7K di nuova concezione che consente di registrare autentiche immagini cinematografiche. Partendo da una risoluzione nativa superiore, il sensore 5,7K fornisce un'immagine più dettagliata. Le informazioni di colore superiori creano una immagine più fine e accurata.
Doppio ISO nativo L'EVA1 offre un doppio ISO nativo come la serie VariCam. Grazie a un processo che consente di leggere il sensore in due modalità diverse, il doppio ISO nativo estrae più informazioni dal sensore senza alcuna degradazione dell'immagine. La telecamera passa da un livello di sensibilità standard a uno elevato senza che il rumore o altri artefatti aumentino. Il doppio ISO nativo consente agli operatori cinematografici di utilizzare un'illuminazione meno intensa sul set, risparmiando tempo e denaro, oltre a rendere possibile una gamma più ampia di scelte artistiche.
V-Log / V-Gamut Come con le cinecamere cinematografiche VariCam ancheEVA1 permette l'acquisizione V-Log/V-Gamut, che fornisce un'elevata gamma dinamica e un'ampia gamma cromatica. Le caratteristiche della curva V-Log ricordano la pellicola negativa, mentre V-Gamut offre uno spazio colore persino più esteso di quello della pellicola e dello standard BT2020.
Leggera e compatta, con un peso disoli 1,2 Kg (solo corpo 17 x 13,5 x 13,3 cm) e un'impugnatura rimovibile, la EVA1 è ideale per applicazioni di ripresa manuale efficienti e può essere montata su droni, gimbal rig o bracci jib che consentono movimenti complessi e tuttavia fluidi. La telecamera è studiata ad hoc per le riprese manuali, ma è perfetta anche per i documentari, gli spot pubblicitari e i video musicali.
Registrazione su schede SD / supporti a basso costo L'EVA1 registra su schede SD e a basso costo. La telecamera supporta vari bitrate e realizza file 4:2:2, a 10 bit, persino in 4K.
Attacco ottiche EF
La telecamera monta un attacco ottiche EF nativo, che consente agli operatori di accedere all'ampio ecosistema degli obiettivi EF, dove sono disponibili decine di obiettivi a fuoco fisso e zoom cinematografici, di svariati produttori tra cui Canon, Zeis, Sigma ed altri.
E.I.S. e filtri ND integrati Lo stabilizzatore EIS compensa le vibrazioni della telecamera e facilita le riprese manuali o a spalla nei documentari e nei progetti estemporanei. Un filtro ND integrato a 2, 4 e 6 stop permette un controllo dell'esposizione estremamente preciso. Con l'EVA1, è anche possibile rimuovere l'IR Cut Filter dal percorso del sensore semplicemente premendo un pulsante. Grazie a questo controllo sugli infrarossi sono possibili effetti fotografici e immagini notturne unici nel loro genere.